• Chi controlla la gestione

    Chi ha il controllo sulla gestione della Fondazione?

    I donatori attraverso la nomina della maggioranza del Consiglio di Amministrazione.

    Non sono previste nomine nel Consiglio di Amministrazione da parte di alcun ente pubblico.

    Sull’attività del Consiglio di Amministrazione vigila il Comitato dei Garanti: Organo statutario, i cui membri sono nominati dal prefetto, dal collegio dei notai, e dagli ordini dei commercialisti e degli avvocati, che ha il compito e la responsabilità di controllare che l’operato della Fondazione sia coerente tanto con i suoi scopi, quanto con la volontà espressa dai singoli donatori.

    Tutte le cariche all’interno della Fondazione sono svolte assolutamente a titolo gratuito.