MUNUS nasce con la forma giuridica di Comitato Promotore il 12 settembre 2012. Grazie al prezioso lavoro dei suoi membri e al sostegno di numerose realtà della nostra comunità, si costituisce ufficialmente come fondazione di comunità il 26 ottobre 2016.

La scelta del nome MUNUS, parola di origine latina, deriva dai molteplici significati ad essa attribuiti: significato di “dono” e di “compito e responsabilità”. Esprime così pienamente quello che la Fondazione di Comunità di Parma vuole essere: un servizio al dono, una fucina di idee, un complesso di strumenti e soprattutto un insieme di persone che operano per favorire la diffusione della solidarietà. Munus è anche la radice etimologica dalla quale deriva la parola “comunità”: “cum-munus” significa mettere insieme e fondere i diversi doni e le diverse responsabilità e godere insieme dei loro frutti.

MUNUS è una fondazione, forma giuridica che implica un patrimonio interamente destinato ad uno scopo. La parola fondazione da sola non basta però a definirci. Occorre aggiungere subito “di comunità” che significa tanto essere a servizio della comunità quanto “essere nati per volontà della comunità”.

Ed è proprio quest’ultima la caratteristica distintiva: il patrimonio di MUNUS è stato costituito non per disposizioni di legge (fondazioni di origine bancaria), non per decisione di una famiglia o di  un’impresa, bensì con il contributo di numerosi soggetti espressione di tutte le componenti della comunità parmense: persone, imprenditori, associazioni di categoria, fondazioni bancarie, istituti bancari, diocesi e organizzazioni di volontariato.