• Carta dei valori

      granoSparsoNoi crediamo:

    – che in ogni tempo – ma ancor più nel contesto attuale di fatica di vivere subìto da molte persone – dono, gratuità, solidarietà e condivisione siano generatori di un benessere sociale diffuso;
    – che dono, gratuità, solidarietà e condivisione siano una componente connaturata, qualificante e feconda della professionalità, dell’imprenditorialità, del lavoro manuale, della cultura, dell’educazione, dell’agire quotidiano, dell’esercizio della responsabilità;
    – che l’attenzione ai bisogni degli altri e della Comunità sia la manifestazione concreta e più autentica del nostro essere uomini e donne ai cui stanno a cuore la vita, le buone relazioni, la giustizia e la pace;
    – che la forma più educativa e responsabile del welfare comunitario sia quella che si fonda e presuppone il coinvolgimento e l’azione diretta e congiunta della Comunità con le persone e le organizzazioni destinatarie dei vari interventi di sostegno;
    – che ogni membro della Comunità (persone, famiglie, istituzioni, imprese, associazioni, cooperative, enti pubblici…), animato dal proprio senso di responsabilità sociale, possa fare qualcosa di utile per la costruzione del bene comune;
    – che non pochi, in Parma, siano pronti ad agire e a farlo insieme;
    – che donare è un’azione che proviene dal cuore; non è solo privarsi di un bene; non è esaurire l’azione nell’atto del donare, ma è restare coinvolti e partecipi del dono, del suo utilizzo e del suo esito.

    Noi siamo consapevoli:

    – di disporre di risorse e di competenze che, unite a quelle di altri soggetti, possono contribuire alla soluzione o alla mitigazione dei bisogni sociali della Comunità parmense e alla edificazione della cultura della prossimità operosa, della responsabilità diffusa, della ricerca costante del bene comune.