• Dal Comitato alla Fondazione: è nata MUNUS Onlus

    by  • 28 ottobre 2016 • News

    munus_governanceMercoledì 26 ottobre 2016 si è concluso ufficialmente il percorso che ha portato alla costituzione di MUNUS Onlus Fondazione di Comunità di Parma.

    La Fondazione nasce con un patrimonio frutto delle donazioni effettuate da membri della comunità di Parma e provincia, rappresentativi di tutte le sue espressioni: imprenditori, privati cittadini, fondazioni bancarie, istituti creditizi, associazioni di categoria, diocesi, organizzazioni di volontariato.

    Il suo scopo è la promozione del dono e della donazione. La Fondazione è uno strumento a disposizione di tutti coloro che desiderano destinare risorse al perseguimento di finalità di utilità sociale attraverso varie modalità: la costituzione di un nuovo fondo per una causa che ci sta a cuore o l’adesione a un fondo già attivo con un lascito o una donazione.

    Dopo anni di intenso lavoro, ripagato con la soddisfazione di avere raggiunto la meta prefissa, il Comitato per la costituenda Fondazione di Comunità di Parma ha lasciato il posto ai nuovi organi direttivi che sono così composti:

    Il Consiglio di Amministrazione, presieduto da Giorgio Delsante, comprende Stefano Bussolati, Gaetano Cavarretta, Nicola Colacino, Elena Dondi, Ceciliamaria Greci e Lamberto Prati.
    Il Collegio dei Revisori è formato da Marco Ziliotti (presidente), Stefano Lottici e Alberto Zucchinelli.
    Del Comitato dei Garanti fanno parte Alessandra Mezzadri, Massimo Trasatti e Federico Spotti.

    Il presidente Giorgio Delsante ha ringraziato i membri del Comitato e tutti coloro che hanno creduto e sostenuto questo progetto fin dall’inizio e ha sottolineato che, con la nascita della Fondazione di Comunità, “si raggiunge un’ulteriore e importantissima tappa di un progetto di crescita e diffusione della cultura del dono. Il dono è una strada semplice che tutti possono percorrere per accrescere il benessere sociale, per mettere in pratica il concetto di prossimità e di responsabilità, per rafforzare valori e comportamenti che possono portare frutti sorprendenti: poiché il bene è diffusivo!”

    Leggi il comunicato

    About